Evoluzione del Web : I portali

Da Wiki Corso Web.

Indice

Definire un "portale" [Valeria Gennari]

Non è facile dare una definizione unica e universalmente accettata di "portale web" senza imbattere in contraddizioni e lacune, infatti il termine, per quanto relativamente recente, è uno dei più utilizzati (spesso a sproposito) tanto dai profani quanto dai professionisti di Internet.

Il portale è essenzialmente un servizio che opera da mediatore di informazione (infomediario) per gli utenti della Rete, permettendogli di raggiungere attraverso un particolare punto di ingresso nella Rete una grande quantità delle risorse esistenti. E' un aggregatore di informazione che offre un servizio di navigazione sul www facilitando notevolmente il lavoro di ricerca: nati come evoluzione dei motori di ricerca, i portali hanno associato agli strumenti tipici di questi ("search engines" e "categorizzazione delle informazioni") altri servizi, informativi e non, al fine di proporsi come accesso preferenziale e guida per la navigazione via Internet.

Sulla base delle modifiche apportate negli ultimi tempi ai portali più famosi e trafficati sono state determinate due tendenze di sviluppo che interessano questa particolare categoria di siti web: da un lato si ha uno sforzo verso la sempre maggiore integrazione dei servizi di navigazione, sviluppo in questo della funzione prima dei motori di ricerca di cui i portali sono i discendenti; dall'altro si assiste ad un passaggio da un'ottica di offerta di contenuti di stampo generalista (quindi molto variegata e, idealmente, onnicomprensiva) ad una di posizionamento di dominanza in un settore di nicchia, con obbligo quindi di una notevole specializzazione.

Tale sviluppo è dettato dai vincoli propri del medium Internet: questo si fonda sul precetto della "libertà dell'utente" intesa (anche) come obbligo di non canalizzare e limitare eccessivamente i possibili percorsi all'interno del mare magnum delle risorse disponibili. Di conseguenza è inevitabile considerare che la disposizione dei contenuti presenti sulla Rete e le varie possibilità di raggiungerli devono costituire una configurazione specifica per questo medium senza necessariamente adeguarsi a realtà preesistenti solo per questioni di analogia funzionale. Un esempio per chiarire meglio: spesso si è sentito dire che Internet assomiglia ad un supermercato, poiché è possibile muoversi al suo interno (più o meno) liberamente e prendere i prodotti-contenuti che interessano. Il modello-supermarket è legato alle caratteristiche proprie di una logistica fisica, la quale prevede una ripartizione dei capitali e degli spazi espositivi (tipicamente beni cosiddetti scarsi, cioè limitati) in maniera da favorire la compresenza di tante marche e prodotti, ognuno in quantità limitata (interesse all'ampiezza di gamma) oppure di poche marche e pochi prodotti ma ognuno in grande quantità (interesse alla profondità dell'assortimento).

Internet, nella cui realtà spazi e capitali non sono beni altrettanto scarsi, adotta invece una logistica cognitiva che prevede che si rispetti l'imperativo dell'assortimento totale, sia nella direzione della ampiezza di gamma sia in quella della profondità dell'assortimento stesso. Su questa base è possibile operare una prima distinzione tra meta-portali (o megaportali), essenzialmente generalisti, e portali di secondo livello: i primi garantiscono l'accesso orizzontale (nel senso di ampiezza di gamma) ai secondi, che invece offrono contenuti e servizi specifici e specializzati.

Portali [Davide Landi***]

ABC Italy (tutti i siti d'Italia)

AOL search (portale con 16 temi -America On Line- il più famoso)

Arianna/Libero (portale con 13 temi e motore ricerca, unificato con IOL e MSN)

Bluewin (portale)

Virgilio (portale con 24 temi, notizie e servizi)

Essential Links (portale con servizi personalizzabili e metaricerche)

Bravaitalia (nuovo portale dedicato agli italiani)

Excite (motore e portale con 18 temi, servizi e news)

GO.com (motore e portale con 24 temi, servizi e news)

Caltanet (portale con 19 temi, notizie e servizi)

Linkopedia (portale con 12 temi e directory gerarchica)

Il Cerca Trova (multiportale tematico italiano)

Raging (portale)

Ciao Web (portale

Starting Point (portale con 12 temi)

Cicerone (portale solo servizi)

Web Crawler (motore e portale con 18 temi)

Clarence (portale)

Web Search (metaricerche e portale con 16 temi)

Etruria2000 (portale territoriale con news, politica, spettacolo e altro)

 

Gabrylandia (ricette, giochi, mercatino annunci, ricerca locali ballo, gif animate, file simpatici, loghi, suonerie, gratis nel web)

 

Godado (portale)

 

Kataweb (portale)

 

Il Trovatore (portale con 15 temi, notizie e servizi)

 

Infinito (portale)

 

Inwind (portale)

 

Jumpy (portale - molto affollato)

 

Portale (portale solo servizi)

 

Senza paura (portale con molti temi e servizi)

 

Shadowgate (portale diverso dai soliti)

 

Splash (portale con 15 temi e servizi)

 

Supereva (portale con 12 temi e servizi)

 

Swissact (portale della svizzera italiana con varie rubriche e concorso a premi: guarda e vinci)

Clickserver (Inserimento ai motori, Pubblicità free link, Marketing tips)

 

Migliorsito.com(Guida ai siti di qualità)

 
   
   
   
 


Elenco Portali Italiani Aggiornato [Barone Leto Davide]

100 Click: Il portale dei click gratuiti.
ABC: Tutti o quasi i siti italiani.
Aggioranti.Com: Portale di news sul web, servizi, software, smsevia, shopping e sicurezza.
AltaVista: La versione italiana di AltaVista.
Areagratis.it: Un sito multiservizi che offre agli utenti tools e utility.
b24.it: Una grande web directory.
Barretta Internet: Un nuovo portale italiano con molte risorse e servizi.
BioEikonSite: Il portale della nuova era.
BmWeb: Una nuova directory.
Bsites: La guida sicura ad internet.
BuioBuione: Un portale molto particolare.
Caltanet: Il portale del gruppo Caltagirone.
Cerca Gratis: Una guida con link scelti e commentati ai più interessanti siti della rete.
Ciao Italia: Il portale delle città d'Italia.
CiaoWeb: Un ottimo portale.
Clarence: Altro buon portale.
Commander: Il portale di risorse ed informazioni gratis.
Curiosare: Il web a portata di click.
Daniel City: Portale che consente di trovare i siti italiani ed internazionali più utili ed interessanti del web.
Dinoskate: Tanti links e servizi utili (sms,foto,canzoni,mp3,ricette,giochi,barzellette e altro ancora).
Doveandiamo: Il portale dei giovani.
Easy Lifestyle: è un sito dove puoi trovare di tutto.
Eastitaly: Portale italiano con motori di ricerca e altri servizi gratuiti.
eFind.it: Una nuova directory di siti.
ehiNet.it: Il primo portale di servizi geografici in Italia.
Europamarket.net: Un ottimo portale con notizie,giochi,meteo,oroscopo,links ed altri servizi.
Everyday.com: Un portale ben strutturato,ma che richiede la registrazione per essere sfruttato appieno.
Excite: Versione italiana di Excite.
Faroweb: Portale italiano che aiuta nella navigazione in internet.
Free Street: Portale in cui trovate tutto ciò che la rete offre di gratis.
Freegate.it: Un portale ricco di risorse gratis.
Galatina 2000: Il portale dei Galatinesi e del Salento.
Genie: Il portale di British Telecommunications.
Giottonet: Portale che riporta tutto il gratis del web.
Goldenweb.it: Tanti links a portata di mouse.
HarrrDito.it: Portale specializzato su hardware e software ma con altre interessanti sezioni.
Higor: Miniportale con una nutrita lista di links.v Hot: Un buonissimo portale.
Ii sito dei motori di ricerca: Vortale dedicato ai motori di ricerca ed alle directory.
Il Sussidiario online: I migliori siti per studiare ma non solo.
Indirizzami: Il sito guida che porta dritti alla meta.
Ininternet.org: Il portale utile e semplice.
Interfree: Il portale della Comunità Tecnologica.
InWind: Il portale di Wind.
Iol: Ti aprirà porte che nemmeno immaginavi.
Jackweb: Piccolo portale con 4 aree tematiche e vari servizi gratis.
Jacopo.it: Il primo portale dei ragazzi.
Jumpy: Il portale di Mediaset.
Kataweb: Il meglio dal mondo e dalla rete.
Kilzie.it: Tutti i nuovi siti italiani ed esteri divisi per categorie.
Ladysilvia: Il portale a dimensione d'utente.
Lapaweb: Una buona guida ad internet.v LaRagnatela: Il meglio della rete italiana a portata di click.
Libero: Il portale di Infosrada.
Lo Zibaldone: Guida rapida (ma completa) ai servizi presenti nella rete.
Lycos:Versione italiana del famoso Lycos.
Miosito.it: Un sito con molti links utili per iniziare la navigazione.
Mario Rossi.it: il sito dove puoi trovare i migliori prodotti e servizi italiani.
MorganaWeb: Un portale con tante risorse utili a portata di mano.
MSN: Il portale della Microsoft.v Navajo Service: Un valido aiuto per la navigazione in rete.Tante informazioni e link molto utili.
Newbie.it: Il portale del principiante informatico.
Outseek: Tante risorse per tutti.
Paginauno: La guida nella rete per i bambini.
Personalportal.it: Il portale dei siti personali Italiani.
Pippo: Tutto quello che cercate in internet.
Portalfree: Un nuovo portale italiano.
Portalissimo: Portale con molte categorie divise per genere.
Pronto.it: Un buon portale.
Publiweb.it: Guida ad internet con aggiornamento quotidiano.
Punto: L'unico punto sicuro per iniziare la navigazione.
PuntoPartenza: Il meglio di internet a distanza di un clic.
Regno di RaulKen: Il portale per giovani costruito dai visitatori.
RicercaFacile: Link per tutti i gusti.
RisorseGratis.it: La guida gratuita alla rete.
Scarpettina: Una guida semplice e veloce nel mondo di internet.
Seek.to.it: Ricerca ed investiga sul Web.
Sempreutile.it: Un portale per tutti i gusti.
senzapaura.it: Tante categorie tra le quali navigare alla ricerca dei servizi gratuiti piu' interessanti.
Simpatico: Ricco archivio di siti.
Snark.it: Il portone obliquo su internet.
Sottoachitocca: Piccolo portale con molte sezioni utili ed interessanti.
SpazioWeb: Tanti links e servizi utili.
Splash: Un tuffo in internet.
Suinternet.it: Web directory dettagliata e costantemente aggiornata.
superEva: Lasciatevi guidare in internet da superEva.
Thanatos: L'estremo portale.
Tin.it: Il portale di Telecom Italia.
TiscaliNet: Il portale di Tiscali.
Tomcat Land: Archivio di links utili diviso in categorie.
Top Sites: Il portale guida all'internet di qualità.
Trovatuttopoint.it: Interessante portale con molti siti divisi in categorie.
Tutto per internet: L'ex "Tutto Karaoke&Midi" è diventato un vero portale.
Tutto Shopping: Guida allo shopping online.
ViboOnLine: Il portale di Vibo Valentia.
Virgilio: Il più famoso portale italiano.
Vizzavi Italia: Dalle ceneri di Omnitel 2000 è nato il nuovo portale di Vodafone e Vivendi Universal.
webanchio: Numerosi servizi gratuiti e links ai migliori servizi e utility.
WebHouseMessina: Un portale specializzato su Messina e la Sicilia.
Weblandia: Portale in cui è possibile trovare un po' di tutto.
WebNotes.it: Il portale italiano di informazione,cultura e servizi gratuiti.
Webportal: La guida alle risorse della rete fatta con le segnalazioni degli utenti.
WebStone.it: Il portale con i siti più belli e strani della rete.
Yahoo!: La versione italiana di questo famoso portale.

Portali aziendali: enterprise webs [Fabrizio Pontiggia]

Nei primi anni 2000 si è riscontrato un crescente interesse industriale nei confronti di portali per intranet aziendali, noti anche come "enterprise webs". Mentre l'aspettativa di milioni di utenti non affiliati che si rivolgono ad un portale web pubblico ha avuto un mediocre esito finanziario, l'adozione da parte di una grande corporazione di un portale privato per unificare le comunicazioni e le discussioni interne tramite web ha cominciato ad essere visto da molti come una tecnologia in grado di far risparmiare fatiche e denaro.

Dati sui portali aziendali

La maggior parte dei portali d'impresa rendono disponibili ai loro utenti prestazioni di firma personale. Alcuni analisti aziendali hanno previsto che nel primo decennio del XXI secolo la spesa per portali di intranet aziendali sarà una delle prime cinque aree che contribuiranno alla crescita del settore delle tecnologie internet.

Portali aziendali noti

L'industria leader del mercato del software per i portali di intranet è Plumtree Software. Altri produttori di portali aziendali sono BEA Systems, IBM, Microsoft, Novell, Oracle, TIBCO, CommNav, adenin e SAP. I portali in realtà si trovano ancora in uno stadio di sviluppo infantile e non sono stati definiti degli standards evoluti da organismi come IEEE.

Portali italiani [Silvia Antognazza]

Questo è un link molto interessante dove vengono elencati, raggruppati per categoria, i principali portali italiani. http://www.ipse.com/portal/portal.html


Stranieri in italia [Barone Leto Davide]

é un utile sito di informazione su cui gli stranieri presenti sul suolo italiano possono trovare notizie relative alla propria regolarizzazione, alle offerte di lavoro, alle nuove leggi, alle diverse comunità e molto altro ancora. http://http://www.stranieriinitalia.it/





Whos here now:   Members 0   Guests 0   Bots & Crawlers 1
 
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Forum Menu
Wikibook
Autori
Istruzioni
Widget e Social Media
Strumenti
Modifiche