Mashup : Mashup tools

Da Wiki Corso Web.

Indice

STATO=Libero

Componenti Mashup [Elena Bassanatti]

Mashup sono una pratica di (ri)uso di componenti pubblicati sul Web. Possiedono il pregio di aggiungere componenti creative alle applicazioni base, sfruttando tecnologie web standardizzate integrano elemendi di presentazione con codici e logica apllicativa. 

I componenti usati per la creazione di Mashup sono di tre tipi:

Oggi tutte le testate giornalistiche con un loro canale Web, sono in grado di pubblicare i titoli delle notizie tramite RSS, che possono essere letti da un RSS reader permettendo all'utente di focolizzare la sua attenzione solo su un particolare del testo.

Si tratta di servizi che permettono di calcolare, per esempio, il nome di una città attraverso le coordinate GPS.

GoogleMaps ne rappresenta un esempio, perchè fornisce sia dati in forma di carte geografiche ma anche interfaccie utenti che permette allo stesso di navigare le mappe

Tecnologie correlate [Elena Bassanetti]

La creazione di strumenti di Mashup può essere realizzata tramite qualsiasi linguaggio di programmazione, tra i più diffusi PHP e JavaScrip. Lo sviluppo manuale di Mashup rimane però un procedimento troppo complesso per poter essere portato a termine da utenti meno esperti. Poter permettere a tutti i tipi di utenti di creare i loro Maushup, richiederebbe mezzi facili da usare che mettano a disposizione degli utenti ambienti di sviluppo visuali per poter facilmente comporre i Mashup. Tuttavia oggi questo non è ancora possibile.


Mashup/

Ciclo di vita Mashup


Ecco una panoramica delle nuove tecnologie che stanno facilitando lo sviluppo di Mashup, in particolare le ultime aggiungono funzionalità ai Feed RSS.

  1. Screen Scraping : Lo scraping è il processo che usa degli strumenti software per analizzare contenuto originalmente scritto per essere letto da umani con la finalità di estrarne strutture di dati semantici che rappresentano queste informazioni di modo tale da utilizzarle e manipolarle in maniera pragmatica. Per esempio, un mapping mashup di beni immobili può unire i dati delle case in vendita o in affitto con i dati "strappati" dal database del catasto. 
  2. GEORS: possiede le stesse funzionalità dei Feed Rss, ma in aggiunta un feed GEORSS contiene anche l’informazione sulla posizione geografica (latitudine e longitudine) di ogni singolo elemento del Feed
  3. ATOM: Atom è un protocollo di sindacazione simile al feed RSS, ma più recente. E’ stato proposto come standard alla Internet Engineering Task Force (IETF) e cerca di mantenere metadati migliori rispetto alla tecnologia RSS, fornendo una documentazione migliore e più rigorosa, e che incorpora la nozione di costrutto per la rappresentazione comune dei dati.

Fonti

Quando l'utente guido l'innovazione il web Mashup in Mondo digitale, Giugno 2010.


Mashape.com [Di Donato Leonardo]

Questo servizio, tutto italiano anche se stabilitosi negli USA, ha lo scopo di permettere la creazione di applicazioni fondendo dati provenienti da più fonti. Questo obiettivo è raggiunto tramite un framework per API esterne che standardizza le API sottomesse da servizi esterni al fine di renderle facilmente utilizzabili da terzi, tutte con le stesse convenzioni. Mashape (da Mash + Shape) è quindi un servizio di Mashup per applicazioni reali e al tempo stesso un marketplace cloud e un motore di API (acquisto basato sul consumo, cioè sull'effettivo utilizzo, eg. numero di query, di una API).

Ecco una semplice immagine che spiega il funzionamento di Mashape.

Mashape-how-it-works.png

L'accesso è su richiesta e quindi esclusivo, ecco come appare la dashboard dell'account una volta effettuato il login.

Account-mashape.png

Dopo aver esplorato le API disponibili per le nostre mashup tramite l'explorer, ecco come appare la pagina della API scelta. Come si può notare questa, come molte altre API è fornita in vari linguaggi (la conversione da un linguaggio agli altri è fornita automaticamente da Mashape) mentre i risultati sono per tutte le API in un formato standard e in un JSON.

Txtpro-mashape-api.png

Mashape lascia libera scelta ai suoi clienti su quale business model utilizzare per le loro API. Nel marketplace si trovano API interessantissime per le nostre mashup sia gratuite, sia a pagamento, come per esempio quella dell'immagine seguente.

Mashape-price.png

Mashup Tools: L'esempio di Yahoo Pipes [Stefano Manicone]

Yahoo! Pipes è un’applicazione Web che fornisce una GUI (Graphic User Interface) per costruire e pubblicare Mashup aggregando Web feeds, pagine Web e altri servizi provenienti da varie fonti. L’applicazione lavora permettendo all’utente di configurare regole per modificarne il contenuto delle informazioni (come, ad esempio, il filtraggio deidati). Uno dei più conosciuti Mashup costruiti mediante Yahoo! Pipes è New York Times through Flickr, una pipe che usa il feed RSS del sito Web del New York Times e aggiunge foto da Flickr sulla base di keywords presenti nel feed. Yahoo! Pipes fu rilasciato al pubblico il 7 Febbraio 2007 e attualmente è ancora in fase Beta.


http://pipes.yahoo.com/pipes/


6632660671_de6a55d70b.jpg


Altri esempi di Mashup Tools [Stefano Manicone]


Dapper

http://www.dapper.net/open/

Intel Mash Maker

http://software.intel.com/en-us/articles/intel-mash-maker-mashups-for-the-masses/

BM Mashup Center

http://www-01.ibm.com/software/info/mashup-center/


Progetti Conclusi [Stefano Manicone]


Google Mashup Editor

http://code.google.com/intl/it/gme/

Microsoft Popfly

http://www.popfly.ms/microsoft-popfly/


Realizzare un Mashup utilizzando Yahoo! Pipes [Stefano Manicone]

Obiettivo: Realizzare un Mashup utilizzando Yahoo! Pipes che consenta di:



STEP 1: collegarsi a http://pipes.yahoo.com/pipes/ ed accedere  tramite un account precedentemente creato.

Cliccare su "Create a Pipe".


STEP 2: introdurre i FEED RSS di Yahoo! News Topstories (http://rss.news.yahoo.com/rss/topstories)

e Google News (http://news.google.com/news?cf=all&ned=us&hl=en&topic=w&output=rss) mediante il modulo Fetch Feed.

Visualizzare il risultato nel Debugger.


6632824825_5edba9a71c.jpg"



STEP 3: mediante il modulo Filter consentire la visualizzazione solo di notizie che contengono una determinata parole (ad esempio, Obama) nel titolo (item.title).

Collegare il modulo Fetch Feed al modulo Filter. Visualizzare il risultato nel Debugger.


6632835999_e59f82374b.jpg



STEP 4: mediante il modulo Loop in combinazione con il modulo Term Extractor estrarre una lista di parole chiave dalla descrizione (item.title) di ciascuna notizia. Associare la prima parola chiave a item.loop:termextraction.

Collegare il modulo Loop ai moduli precedentemente creati e visualizzare il risultato nel Debugger.


6632843781_5d63bc477f.jpg



STEP 5: mediante il modulo Loop in combinazione con il modulo Flickr associare un’immagine al item.loop:termextraction.content di ciascuna notizia. Associare l’immagine ad item.picture.
Collegare il modulo Loop ai moduli precedentemente creati e visualizzare il risultato nel Debugger.



6632873941_0ef8e7789e.jpg



STEP 6: mediante il modulo Create RSS creare un FEED RSS specificando


  1. item.title come Title;
  2. item.description come Description;
  3. item.picture.link come Link.


Collegare il modulo Create RSS ai moduli precedentemente creati.



6632851255_fc4383da33.jpg



STEP 7: collegare il modulo Create RSS al Pipe Output. Salvare la pipe ed eseguirla.



6632888631_8eb03f96f1.jpg







Whos here now:   Members 0   Guests 0   Bots & Crawlers 1
 
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Forum Menu
Wikibook
Autori
Istruzioni
Widget e Social Media
Strumenti
Modifiche